Federazione Sindacati Indipendenti

Lavoro: Regione Lombardia, progetto per ricollocarsi

I lavoratori in lista di mobilità hanno una possibilità in più per trovare un nuovo lavoro. L’opportunità arriva dal progetto sperimentale avviato dall’Agenzia Regionale per il Lavoro della Regione Lombardia in collaborazione con le province di Bergamo, Lodi, Pavia, Como e Brescia. PromoLavoro, questo il nome del progetto, è attivo al momento per 160 lavoratori in lista di mobilità. Come funziona si apprende dal sito dell’Agenzia Regionale dove si legge: “ciascuna delle cinque province pubblica sul proprio sito un elenco con i nomi dei lavoratori iscritti alle liste di mobilità che hanno dichiarato la propria disponibilità a partecipare a iniziative di ricollocamento. Le aziende e gli operatori del mercato del lavoro possono selezionare dal sito i profili professionali di loro interesse. Quindi? attraverso il centro per l’impiego competente? prendono contatto con la persona per organizzare un colloquio di lavoro”.