Federazione Sindacati Indipendenti

SANITA’: ROMA, OCCUPATA LA DIREZIONE GENERALE DELL’ARES 118

(AGE) ROMA – Oltre 100 lavoratori e lavoratrici, prevalentemente autisti di ambulanze e barellieri dell’azienda pubblica che si occupa di emergenza sanitaria nel Lazio, stanno occupando la direzione generale dell’ARES 118 per rivendicare maggiore attenzione nei confronti del servizio. La cronica carenza di personale è stata affrontata, dal direttore generale, con il ricorso ad una agenzia interinale che è riuscita a fornire solo una settantina di autisti barellieri e pochissimi infermieri.

Il personale spesso non adeguato ad un servizio così particolare al quale è stato riservato un percorso formativo di appena 4 giorni, come già denunciato più volte dalla RDB del 118. Il tentativo, negato, di confronto con il direttore generale, ha prodotto l’occupazione dei locali. La RDB del 118 è presente al presidio di protesta e rivendica l’immediata apertura di un tavolo negoziale direttamente con i lavoratori. (AGE) -COM- AUR