Federazione Sindacati Indipendenti

SANITA’: TRUFFA SU FARMACI, PM BARI CHIEDE INTERDIZIONE 8 AZIENDE

Bari, 28 gen. – (Adnkronos) – Il pubblico ministero della Procura di Bari, Ciro Angelillis, ha chiesto l’interdizione per otto importanti aziende farmaceutiche nazionali e internazionali in relazione all’inchiesta condotta dallo stesso magistrato su una serie di truffe per milioni di euro, scoperte negli anni scorsi, ai danni del Servizio sanitario nazionale. Nel luglio 2003 furono arrestate decine di persone. Nelle indagini erano coinvolti medici di base, farmacisti, informatori scientifici e dirigenti di alcune case farmaceutiche, accusati di associazione a delinquere finalizzata alla truffa, al falso e al comparaggio.