Federazione Sindacati Indipendenti

SANITA’: GAGLIONE, 22 MLN EURO PER I DANNEGGIATI DA VACCINO

(ANSA) – ROMA, 2 ago – Ammontera’ a 22 milioni di euro, da distribuire a oltre 500 malati, l’importo complessivo degli indennizzi per le persone che hanno subito danni in seguito ad una vaccinazione obbligatoria. Lo ha dichiarato Antonio Gaglione, sottosegretario alla Salute, al termine di un incontro con le associazioni nazionali dei danneggiati da vaccino. ”E’ pronto il Decreto che fissa le procedure di applicazione della legge 229/2005 sugli indennizzi ai danneggiati da vaccino – riporta una nota del Ministero. Si tratta di un indennizzo aggiuntivo, ai sensi dell’articolo 1 della legge 229/2005, che si somma all’indennizzo-base corrisposto ai sensi della precedente legge 210/1992.

Gaglione ha anche precisato che ”l’indennizzo aggiuntivo e’ corrisposto a tutti coloro che sono risultati titolari, alla data di entrata in vigore della legge, dell’indennizzo-base; e’ altresi’ corrisposto a quanti hanno acquisito o acquisiscono la titolarita’ dell’indennizzo base in data successiva all’entrata in vigore della legge 229/2005 ma con decorrenza a far data dall’acquisizione della titolarita’ dell’indennizzo-base”.

Infine, si legge nella nota, ”l’indennizzo aggiuntivo verra’ corrisposto mensilmente e posticipatamente ed e’ interamente rivalutato ogni anno in base al tasso di inflazione programmata. Tuttavia gli interessati, ai fini del riconoscimento del beneficio, dovranno rinunciare a contenziosi giurisdizionali in corso e da instaurare in materia di legge 210/1992”.(ANSA). I45-MRB