Federazione Sindacati Indipendenti

SANITA’: STORACE, TURCO MENTE ALTRE TRE VOLTE

“Non solo la lottizzazione della lotta al tumore, che e’ quanto di piu’ aberrante possa immaginarsi, ma bugie a ripetizione di fronte al paese, grazie ai microfoni gentilmente concessi da una Rai sempre piu’ di regime”. E’ l’accusa che Francesco Storace, senatore di Alleanza nazionale, rivolge in una nota al ministro Turco.

Tre sono le critiche rivolte dall’ex presidente della Regione Lazio:

“1) la Turco ha detto di aver letto il curriculum di Francesco Cognetti, ma basta leggere quello che lo scienziato scrive su “Repubblica” di oggi per accorgersi di chi dice la verita’ e di chi mente;

2) la Turco rivendica che la comunita’ scientifica appoggia la nomina di Paola Muti: a quale comunita’ appartiene la professoressa Rita Levi Montalcini? Non si vergogna, questo ministro, di insultare la migliore espressione della scienza italiana nel mondo?

3) la Turco afferma che i titoli della Muti sono superiori a quelli di Cognetti. Basta scorrere su google.it e verificare che la partita tra Francesco Cognetti e Paola Muti la vince il primo per 14800 a 709 citazioni”.