Federazione Sindacati Indipendenti

PUBBLICO IMPIEGO: NICOLAIS,NESSUN BLOCCO CONTRATTI INTEGRATIVI

(AGI) – Roma, 24 ago. – L’eventuale prolungamento del rinnovo dei contratti del pubblico impiego da 2 a 3 anni verra’ discusso con i sindacati e per ora non c’e’ nessuna ipotesi di blocco degli integrativi. Dal ministro per le Riforme e l’Innovazione, Luigi Nicolais, arrivano garanzie rispetto alla volonta’ del governo di perseguire la linea della concertazione.

Al suo arrivo all’incontro con il ministro del Lavoro, Cesare Damiano, in cui si discutera’ dell’ipotesi di fusione degli enti previdenziali e della riorganizzazione della pubblica amministrazione, Nicolais ha risposto ai giornalisti che gli chiedevano di un eventuale prolungamento del rinnovo dei contratti: “Questo lo dobbiamo discutere con i sindacati, adesso stiamo analizzando tutte le possibilita’ per mantenere vivo il rinnovo del contratto di lavoro che e’ la parte essenziale alla base di tutta la concertazione e del rapporto che abbiamo costruito con i sindacati. Tutti i dettagli – ha aggiunto il ministro – li analizzeremo insieme”.

Nicolais ha anche sottolineato che non si parla “di nessun blocco degli integrativi. Vogliamo vedere quello che possiamo fare tenendo conto delle condizioni che abbiamo con la Finanziaria”. (AGI) Gio/Zer 241246 AGO 06 .