Federazione Sindacati Indipendenti

L’impatto crescente della tecnologia informatica sulla Sanità

Il tema . Tendiamo a pensare alla tecnologia informatica in Medicina soltanto in termini di cartelle cliniche elettroniche, acquisizione, archiviazione e gestione di immagini diagnostiche, codici a barre. Ma le tecnologie di nuova generazione includono ben altro: banche genetiche, scanner, bio-sensori. Un editoriale della rivista Hospitals & Health Networks ci permette di dare una sbirciatina al futuro dell’informatica in Medicina.

Le prospettive. David Ellis, direttore strategico del Detroit Medical Center ed editore dell’Health Futures Digest, spiega: “I network informatici sanitari dovranno riuscire ad incorporare capacità di processare dati e favorire le decisioni grazie all’analisi anche di dati non strutturati, o strutturati in modo non standardizzato, prodotti dai vari elementi del network (come ad esempio macchinari utilizzati dai pazienti a domicilio o biosensori impiantati nel corpo dei pazienti). E non solo: i network informatici sanitari dovranno necessariamente utilizzare e immagazzinare dati non solo riguardanti i pazienti, ma anche i farmaci, i processi metabolici, e così via”.

Le categorie che oggi riteniamo detengano il controllo delle strutture sanitarie (amministratori, manager, medici) perderanno gradualmente influenza grazie alla rivoluzione informatica, a vantaggio di categorie oggi svantaggiate come personale infermieristico, pazienti, associazioni di controllo, aziende di software e hardware, e persino multinazionali dell’automobile (la Honda per esempio, molto avanzata nella produzione di robot).

Dobbiamo fare lo sforzo di comprendere che l’impatto della tecnologia informatica sanitaria è più profondo e duraturo di quanto non sembri. La velocità con la quale le innovazioni tecnologiche trovano un utilizzo in Medicina implicano grandi trasformazioni in meglio per la Sanità mondiale, sia per quanto riguarda la qualità sia per quanto riguarda i costi.

Bibliografia. Ellis D. The growing impact of health information technology. Hospitals & Health Networks 2006; published on-line 12/12/2006.