Federazione Sindacati Indipendenti

Sanità in rosso, aumentano Irpef e Irap

STANGATA in arrivo per quanto riguarda Irpef e Irap.Se non dovesse raggiungere gli obiettivi 2007 sanciti nel Piano di rientro dal deficit sanitario concordato col governo, la Regione sarà costretta ad alzare l’addizionale dell’imposta sul reddito e l’aliquota di quella sulle attività produttive.

Insomma, nel 2008 i cittadini del Lazio dovranno pagare più tasse. È questo il prezzo da pagare al disavanzo sanitario, che, secondo il tecnico di via XX Settembre Paolo Artico, supera il miliardo di euro. Non solo: il mancato raggiungimento dei risultati previsti per quest’anno si attesta in circa 217 milioni.

L’assessore Battaglia ostenta sicurezza, assicurando che «centreremo l’obiettivo ed entro il 31 dicembre riusciremo a risparmiare i 788 milioni stabiliti dal Piano». Parole che non convincono però il senatore di An Cursi: «A pagare saranno ancora e solo i cittadini».