Federazione Sindacati Indipendenti

FVG: REGIONE, NUOVE STRATEGIE PER LA SICUREZZA NEL LAVORO

(ASCA) – Trieste, 26 set – Le direzioni centrali alla Salute e Protezione sociale e al Lavoro della Regione Friuli Venezia Giulia, in stretto coordinamento con Comuni, Province, organizzazioni sindacali e tutti i diversi soggetti competenti, stanno mettendo a punto le piu’ efficaci strategie per ridurre il numero e le conseguenze degli incidenti sul lavoro.

Le prime azioni concrete consisteranno nel dare piena operativita’ al ”Comitato regionale di coordinamento delle attivita’ di prevenzione e vigilanza in materia di salute e sicurezza sul lavoro”, previsto da una delibera regionale dello scorso 6 agosto; nel concordare un protocollo d’intesa sulla sicurezza, tema questo oggetto di un tavolo di concertazione, lunedi’ prossimo 29 settembre a Trieste; nel definire in tempi rapidi il Piano regionale della prevenzione.

Sono queste le principali novita’ emerse in occasione del confronto tra gli assessori regionali Vladimir Kosic e Alessia Rosolen e i rappresentanti del Forum permanente ”Lavoro: qualita’ e sicurezza”

fdm/res/rob

(Asca)