Federazione Sindacati Indipendenti

LOMBARDIA: 812 MILIONI PER 85 INTERVENTI DI EDILIZIA SANITARIA

(ASCA) – Milano, Un nuovo investimento di quasi 812 milioni di euro e’ stato destinato all’edilizia sanitaria dalla Giunta regionale della Lombardia.

Uno stanziamento ingente (frutto di un accordo con il Cipe), che finanziera’ un totale di 85 interventi (compresa la realizzazione di impianti fotovoltaici) e permettera’ di portare avanti la ristrutturazione e l’ammodernamento del patrimonio edilizio sanitario lombardo. Si tratta di un nuovo piano pluriennale che fa seguito al primo piano di edilizia sanitaria del 2004, quando furono stanziati 1,5 miliardi di euro per 182 interventi complessivi.

Il provvedimento varato dalla Giunta regionale aggiorna e completa una delibera gia’ approvata nello scorso mese di luglio. Tra settembre e ottobre infatti, le Aziende sanitarie hanno inviato alla Direzione generale Sanita’ i progetti preliminari degli interventi che le riguardano.

fcz/res/lv

(Asca)