Federazione Sindacati Indipendenti

STATALI: IL CDM APPROVA ATTI INDIRIZZO PER RINNOVI CONTRATTI

Roma, (Adnkronos) – Il rinnovo dei contratti per i dipendenti statali, per il biennio 2008-2009 sta giungendo alle battute finali. E’ il ministro per la Pubblica amministrazione e l’Innovazione a darne notizia informando che questa mattina il Consiglio dei Ministri ha approvato gli atti di indirizzo per i comparti Enti pubblici non economici; Sanita’ personale non dirigente; Sanita’ dirigenti, medici e veterinari; Universita’ e Ricerca.

Il ministro inoltre, in una nota, informa che ieri sera e’ stato firmato il contratto per il comparto Scuola, che riguarda poco piu’ di un milione di dipendenti. “All’appello mancano solo le Regioni ed enti locali che devono modificare alcuni punti dell’atto di indirizzo, ma confido che al massimo all’inizio del nuovo anno venga firmato anche questo contratto” ha precisato.

“Voglio esprimere la mia grande soddisfazione: – ha affermato il ministro – per la prima volta dal 1993, anno di entrata in vigore della riforma che ha introdotto la privatizzazione del rapporto di lavoro nel pubblico impiego, sono infatti stati chiusi la maggioranza dei contratti entro il primo anno della scadenza del biennio contrattuale.

Non era mai successo che in quattro mesi si concludesse il contratto del pubblico impiego. Dagli inizi del 2009 i pubblici dipendenti riceveranno quindi in busta paga gli aumenti contrattuali. E’ un risultato estremamente importante, tenuto conto che e’ stato ottenuto in un contesto economico difficile come quello che stiamo vivendo”.

(Sec-Arm/Col/Adnkronos)