Federazione Sindacati Indipendenti

SANITA’: CALABRIA, CASO SOSPETTO DI MENINGITE A LAMEZIA TERME

Catanzaro, – (Adnkronos) – Potrebbe essere un caso di meningite quello che ha provocato la morte di una bambina arrivata in stato di shock al pronto soccorso di Lamezia Terme.

Il dipartimento della Salute della Regione Calabria ha reso noto, tramite una dichiarazione del direttore generale Andrea Guerzoni, che sono stati attivati tutti gli accertamenti e le indagini epidemiologiche necessari per individuare le cause e le modalita’ del decesso.

Secondo il dirigente, anche se il sospetto clinico di meningite infettiva necessita di ulteriori riscontri ”ugualmente sono state tempestivamente attivate tutte le misure di profilassi e prevenzione nei confronti delle persone che potrebbero essere entrate in contatto con la bimba”.

Le strutture territoriali dell’Asp di Catanzaro, inoltre, secondo quanto e’ stato reso noto, sono impegnate a monitorare in permanenza la situazione.

(Ink/Pn/Adnkronos)