Federazione Sindacati Indipendenti

Lazio/Sanita’: Regione, non interveniamo in gestione strutture private

Roma – ”La Regione Lazio non interviene nella gestione diretta delle strutture private o classificate, di conseguenza eventuali problemi di carattere finanziario sono imputabili unicamente agli amministratori delle stesse”. Lo comunica in una nota l’Assessorato alla Salute della Regione Lazio.

”La Regione Lazio – prosegue il comunicato – come previsto dalla normativa vigente in materia, intrattiene rapporti con le strutture sanitarie private esclusivamente sulla base di specifici accordi di remunerazione, ovviamente pubblici. 

Per quanto riguarda le illazioni circa eventuali rapporti con organizzazioni criminali, l’Assessorato alla Salute dichiara la sua totale estraneita’ riservandosi di tutelare la propria immagine e quella dei propri dirigenti nelle sedi giudiziarie preposte querelando i soggetti che divulgano a mezzo stampa e/o attraverso altri mezzi di comunicazione notizie false o insinuazioni gravi e destituite di qualsiasi fondamento”.

 

Fonte: ASCA