Federazione Sindacati Indipendenti

Lombardia/Consiglio: dopo le slot machine colpo di freno su sale bingo

Milano, Dopo quella alle slot machine, guerra della Lombardia anche al proliferare delle sale Bingo.

Il consiglio regionale ha infatti approvato all’unanimita’ una mozione di Fratelli d’Italia (firmatari Riccardo De Corato e Fabio Dotti) con la quale si impegnano la giunta e il presidente ad attivarsi per impedire che in Lombardia possano aprire altre nuove sale dedicate al gioco.

Nel documento – riferisce una nota – si evidenzia la necessita’ di ”spezzare” il circuito che coinvolge sempre piu’ cittadini nel gioco d’azzardo e che fa della Lombardia una regione nella quale l’importo procapite che si spende nella fortuna e’ di circa 1700 euro, con un picco nella provincia di Pavia che supera i 2.125 euro.

com-stt/mau asca