Federazione Sindacati Indipendenti

Ebola, per l’Oms il numero dei casi è salito a 9.000, quasi 4.500 le vittime

Ad aggiornare il bilancio dell’Ebola è il vicedirettore generale dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) responsabile della risposta operativa alla crisi: il totale dei casi è salito a 8.914 e raggiungerà i 9mila entro la settimana. I decessi sono saliti a 4.447.

Il farmaco cinese L’azienda farmaceutica cinese Sihuan pharmaceutical holdings group Ltd in collaborazione con gli scienziati dell’Academy of military medical sciences (Amms), sta puntando all’approvazione accelerata di un farmaco anti-Ebola, il JK-05.

La Cina è l’ultima grande potenza economica in ordine di tempo a scendere in campo nello sviluppo di una possibile terapia in grado di fermare l’epidemia del virus Ebola. A riportarlo è il ‘Daily Mail’. Secondo l’azienda, il farmaco “potrebbe arrivare in commercio entro la fine dell’anno”.

rainews.it