Federazione Sindacati Indipendenti

Milano Trapianto di polmone da donatore a cuore fermo

Primo trapianto in Italia di polmone da donatore a cuore fermo alla Fondazione Ca’ Granda Policlinico di Milano. L’intervento è stato reso possibile grazie a una nuova metodica messa a punto proprio al Policlinico.

L’operazione è stata effettuata il primo novembre su una donna di 36 anni malata di fibrosi cistica, già in lista d’attesa per il trapianto e ricoverata da quattro mesi. L’operazione, durata 18 ore, è riuscita e ora la paziente sta reagendo bene al decorso post-operatorio: potrebbe tornare a casa tra una decina di giorni.

I polmoni sono stati prelevati al San Gerardo di Monza, da un uomo di 45 anni morto per dissecazione aortica. Dopo l’accertamento di morte a cuore fermo (arresto cardio-circolatorio per almeno 20 minuti), l’organo è stato trasportato al Policlinico di Milano dove è stato sottoposto a un trattamento chiamato EVLP (Ex vivo Lung Perfusion), dopo il trapianto i polmoni hanno funzionato immediatamente..

si24.it