Federazione Sindacati Indipendenti

Pescara, lavoro in cambio di voti consigliere indagato

I carabinieri di Pescara hanno eseguito un sequestro questa mattina, a Palazzo di citta’, a carico di un consigliere comunale della lista Teodoro, Massimiliano Pignoli, nell’ambito di una inchiesta su presunto voto di scambio prima delle elezioni comunali di maggio.

Il pm che si sta occupando del caso e’ Annarita Mantini. I militari dell’Arma avrebbero sequestrato materiale cartaceo e informatico, da valutare.

Pignoli e’ stato al centro di polemiche politiche, e anche di esposti, perche’ avrebbe fatto ricorso al voto di scambio promettendo posti di lavoro alla Attiva, la societa’ che si occupa della pulizia della citta’ e della raccolta dei rifiuti.

Pignoli, che ha subito una perquisizione anche a casa, ha avuto un lieve malore.

Il rappresentante della lista Teodoro e’ stato consigliere anche nell’amministrazione precedente, sempre nella lista creata da Gianni Teodoro.

abruzzo24ore.tv