Federazione Sindacati Indipendenti

Dopo 20 anni diminuisce la spesa pubblica in Sanità

Secondo Rapporto Oasi 2014 di Cergas, Sda Bocconi e Bayer (Il Sole 24 Ore Radiocor) – Milano, 24 nov – Nel 2013 la spesa pubblica in sanita’ e’ diminuita, in Italia, per la prima volta in quasi 20 anni, dal 1995, sia in termini assoluti (i 112,6 miliardi di euro spesi rappresentano una riduzione dell’1,2% rispetto al 2012) sia in rapporto al Pil (dal 7,3% al 7,2%).

E’ quanto emerge dal Rapporto Oasi 2014 di Cergas e Sda Bocconi in collaborazione con il gruppo Bayer. Il disavanzo si e’ ridotto a circa l’1% della spesa corrente e se si contabilizzano le addizionali Irpef incassate nell’anno successivo a ripiano del deficit dell’anno precedente si puo’ anche contabilizzare un avanzo di 518 milioni nel 2012 e di 811 milioni nel 2013

Nell’evidenziare i dati, il rapporto, presentato oggi a Milano, evidenzia pero’ la strada che rimane da fare.
red-pal- RADIOCOR