Federazione Sindacati Indipendenti

Ebola, arrivato a Roma medico italiano contagiato in Sierra Leone

MILANO – E’ arrivato stamani all’alba il medico italiano di Emergency risultato positivo al virus Ebola in Sierra Leone.

Lo riferisce l’Aeronautica militare, che in una nota precisa che il Boing Boeing KC-767 del 14esimo Stormo su cui volava è atterrato a Pratica di Mare.

Il comunicato spiega che il “paziente ha viaggiato all’interno di una speciale barella isolata avio-trasportabile ed è stato assistito durante il volo di trasferimento, della durata di circa 6 ore e 30 minuti, da un team medico dell’Aeronautica Militare specializzato in bio-contenimento composto da circa 25 persone tra medici, specialisti e personale di bordo”.

Il medico sarà trasportato all’Istituto Lazzaro Spallanzani di Roma
(Reuters)