Federazione Sindacati Indipendenti

Rivoluzione Sanità, la Regione nomina sette commissari Asl

NAPOLI- L’ufficio del govenratore De Luca annuncia le nomine di una batteria di commissari per la Sanità campana come «svolta della nuova Regione». La Giunta regionale ha nominato, nella riunione di oggi, sette tra commissari e sub commissari «che nel segno della svolta saranno alla guida della Sanità nelle aziende sanitarie della Campania in attesa della nomina dei nuovi manager».

Nella Asl Napoli 1 è stata nominato il sub commissario sanitario Maria Concetta Conte.
Nella Asl Napoli 2 sono stati nominati il commissario straordinario Antonio D’Amore, il sub commissario amministrativo Alberto Pironti e il sub commissario sanitario Luigi De Paola.
Nella Asl di Salerno sono stati nominati il sub commissario amministrativo Caterina Palumbo e il sub commissario sanitario Giuseppe Longo.
Nella Asl Napoli 3, la gestione dell’attuale commissario straordinario è stata sospesa per 30 giorni per verifiche sull’attività amministrativa dell’azienda sanitaria ed è stata nominata commissario Antonietta Costantini.

Nel corso della riunione di giunta sono state assunte importanti decisioni sulla riorganizzazione della Sanità in Campania che saranno presentate domattina in sala giunta a Palazzo Santa Lucia dal presidente Vincenzo De Luca.

corrieredelmezzogiorno.corriere.it