Federazione Sindacati Indipendenti

Lazio: Sanità, decreto sblocca turnover: 600 precari in servizio nei prossimi tre anni

“Lo sblocco del turn over – prosegue – consentirà infatti di immettere nell’organico, nei prossimi tre anni, 1200 tra infermieri, medici e tecnici con contratti a tempo indeterminato e tamponare le gravi carenze delle strutture sanitarie della nostra provincia”.

“Un fatto storico – dice chiaramente il governatore Zingaretti – che permette di dare respiro alle aziende sanitarie e a quelle ospedaliere che in questi anni hanno subito una forte cura dimagrante sul fronte della forza lavoro, poiché con il commissariamento la Regione Lazio aveva visto preclusa la possibilità di rimpiazzare le uscite per pensionamento”.
Lo sblocco del turn-over consentirà poi assunzioni in deroga del 30% e la percentuale salirà del 40% nel 2017 e del 50% del 2018. Seconda grande svolta è che finalmente dopo 10 anni iniziamo con la stabilizzazione del personale precario. Così il presidente della regione Lazio, Nicola Zingaretti, sottolineando che “questo vuol dire che riprenderanno politiche di personale legate alle esigenze della rete ospedaliera e della sanità”.

Nell’arco del prossimo triennio, questo prevede il decreto, a iniziare dal 2016 sarà avviata la stabilizzazione di almeno 425 precari che potranno aumentare con la definitiva approvazione di tutte le piante organiche. La metà del nuovo personale, circa 600 unità, sarà composto da precari come previsto dal Dpcm del 6 marzo 2015. In totale questo percorso permetterà l’assunzione di altre 425 persone a tempo indeterminato, tramite concorso pubblico o provenienti dalla mobilità. Questo vorrà dire più tutele e garanzie per il lavoratori.
“Essere qui questa mattina a ricordare questi caduti è il minimo che si può fare per onorare chi ha perso la vita per la pace – ha detto Zingaretti- Vogliamo essere vicini alle famiglie”. “Il Lazio aspettava da 10 anni, ora la notizia è arrivata ed è una bella e nuova svolta”.

“Lo sblocco del turn over per i lavoratori della sanità del Lazio è un’ottima notizia”.

“Inizia finalmente la stabilizzazione dei precari della sanità del Lazio – dice Zingaretti – Abbiamo programmato con 21 sigle sindacali l’avvio delle assunzioni, un dato molto importante perchè il blocco ha creato molte consulenze e tanto precariato”.

stadio24.com