Federazione Sindacati Indipendenti

Nocera Inferiore: muore in ospedale, denunciati i medici

Nocera Inferiore. Enrico Ferrara è morto mercoledì pomeriggio all’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore, l’uomo 48enne originario di Scafati aveva un cancro al rene e il 13 luglio scorso era stato sottoposto ad un’intervento che doveva asportargli totalmente l’organo, parzialmente rimosso durante una precedente operazione nel 2015, ma a causa di una copiosa emorragia ha perso la vita.

La moglie, rimasta sola con un bambino, vuole far luce su quanto accaduto, temendo ci siano state delle irregolarità e degli errori nelle decisioni dei medici. Subito dopo il decesso ha quindi sporto denuncia presso i carabinieri della stazione di Nocera, contro i medici dell’ospedale di Nocera Inferiore: omicidio colposo, il capo d’accusa. La salma dell’uomo si trova ora nell’obitorio dell’ospedale nocerino, in attesa che sia disposta l’autopsia.

Redazione Salerno
ottopagine.it