Federazione Sindacati Indipendenti

Confermato il distacco al Segretario Generale FSI Dario Luigi Cagnazzo

CONFERMATO IL DISTACCO AL SEGRETARIO GENERALE FSI DARIO LUIGI CAGNAZZO
UN’ALTRA GRANDE VITTORIA CONTRO BONAZZI

Cari Amici e Colleghi,

con grande soddisfazione vi informiamo che con deliberazione n 859 del 28 Luglio 2016 l’ASL di Lecce ha ripristinato con effetto immediato il distacco sindacale al Segretario Generale della FSI a seguito della sentenza del Tribunale di Monza.

Dopo i proclami dei giorni scorsi del Sig. Bonazzi – continua il Segretario Generale – questa è la giusta risposta da dare a chi millanta poteri e rappresentanza.

Per fortuna l’azione, di contrasto al rinnovamento e alla democrazia messe in atto dal Bonazzi stanno per terminare, e coloro che credono nella FSI potranno continuare ad agire con la massima libertà e sostegno dei nuovi organi nazionali.

Il Sig. Bonazzi non fa più parte della FSI sin dal 17 Giugno 2016, in quanto è stato espulso dal collegio dei probiviri, data memorabile e da ricordare per aver liberato questo sindacato da colui che ha reso possibile il passaggio della nostra rappresentatività dal 9% al 6% con la perdita di oltre 11.000 associati.

“Ogni giorno la strada da percorrere appare sempre più chiara, non resta che tornare a lavoro per i Lavoratori e per la nostra FSI“ ha dichiarato il Segretario Generale Dario Luigi Cagnazzo.

Ormai sono prive di ogni fondamento le note e le diffide che il sig Bonazzi continua a scrivere in nome e per conto della FSI alle varie aziende screditando i dirigenti tutti, infatti oramai non rappresenta più nessuno, né intimorisce chi le riceve.

Questa delibera mette a tacere il Sig. Bonazzi, che invitiamo ad astenersi dal continuare a destabilizzare la FSI, poiché l’unico vero Segretario Generale riconosciuto della FSI è DARIO LUIGI CAGNAZZO.

La battaglia per la Libertà che stiamo affrontando è senza precedenti, purtroppo con una divisione non voluta da Noi, ma siamo certi che presto questa divisione interna possa essere risanata al fine di poter continuare a lavorare ancora insieme a tanti colleghi che meritano di militare nella nostra organizzazione.

W la FSI libera democratica

_pdf_ico

delibera_ripristino_distacco

COMUNICATO_DELIBERA_LECCE