Federazione Sindacati Indipendenti

Siracusa, la Fsi proclama lo sciopero: braccia incrociate il 15 settembre

La Federazione dei sindacati indipendenti pronta allo sciopero. I lavoratori della sanità pubblica, in provincia di Siracusa, sono pronti ad incrociare le braccia il 15 settembre prossimo. Ne spiega le ragioni il rappresentante della Fsi, Corrado Barrotta, distante dalle posizioni assunte dagli altri sindacati di categoria.

Tra le ragioni di malcontento, la gestione del “fondo destinato alle fasce e il relativo utilizzo a favore dei coordinamenti”. La federazione ritiene, inoltre, che soltanto tre dipendenti su 10 potranno ottenere la fascia superiore. Proteste anche in tema di ripristino dello straordinario. La manifestazione di protesta si svolgerà davanti alla sede della direzione generale.

siracusaoggi.it